domenica 10 giugno 2007

Capitolo XXXII: Cultura complicata da interpretare

Vorrei ringraziare tutti quelli che mi hanno fatto sentire la loro vicinanza e anche quelli che ci hanno pensato. Grazie.
Il post arriva dopo la lettura domenicale del Pittsburgh Post Gazzette .
Premessa: in Pennsylvania la birra, il vino e l'alcol in generale sono una cosa seria e da marchiare quanto il demonio. Per farmi capire nei supermercati non trovate nulla di più alcolico dell'alcol per smacchiare e poi ci sono negozi per il Wine and Spirit (vino e alcolici) e negozi per la birra e cidro.
Questo per far passare la voglia di bere qualche birra se non nei pub e complicare la vita. E' legge.
Come è legge il divieto completo all'alcol prima dei 21 anni (età adulta): divieto di vendere alcol ai più giovani, di provvigionarli etc. Ovviamente divieto con conseguenze più alte ancora se i minorenni stanno guidando (possono guidare dall'età di 16 anni negli States).
Beh la notizia è questa: una coppia di genitori nella campagna della Pennsylvania decidono di cedere alla pressione del figlio appena diplomato e comprano per lui e per una ventina di amici birra per una festa in una casa di campagna dove erano presenti anche loro. I genitori appena arrivati gli invitati si fanno consegnare tutte le chiavi delle macchine per evitare che i giovani 17enni possano guidare a festa conclusa DUI, drive under influence. L'idea era quello di ospitarli tutti nella tenuta fino al giorno successivo.
Sono stati scoperti da una telefonata anonima ed ora stanno scontando 3 anni di prigione entrambi: la prima condanna era di 90 giorni ma poi è stata inasprita quando uno dei giovani invitati del figlio è morto dopo un incidente d'auto a causa del suo stato sotto gli effetti alcolici; tale incidente è avvenuto qualche mese dopo la famigerata festa. Come dire...è colpa vostra.
Lascio a voi ogni considerazione ma vi lascio un corollario: quando arrivano alla età adulta non vi potete immaginare come si combinano questi bravi ragazzi americani quando sono in un pub o in un locale. Non possono guidare...no problem affitto una limusine per tutti gli amici se me lo posso permettere.

Lele

17 commenti:

Eli Finipeace ha detto...

Premetto che non è confrontabile al caso che ci hai segnalato ma pensa che qui in Italia un'insegnante è sotto processo perchè ha fatto scrivere 100 volte ad un ragazzo "sono un deficiente"(che lui ha scritto senza i!!)perchè impediva ad un compagno di raggiungere il bagno apostrofandolo con checca, gay, focio e femminuccia!! E adesso l'insegnante rischia la galera perchè i genitori (loro sì veramente deficienti!!)dicono che è abuso di mezzi coercitivi...io glielo avrei inciso sulla pelle "sono un deficiente!"
Questi strani sistemi giudiziari...

Cmq Lele, al post precedente non ho commentato ma volevo dirti che per noi è un piacere veramente leggere i tuoi commenti, parlando tra di noi diciamo tutti che il tuo è proprio un bel blog e lo stiamo pubblicizzando a tutti..è divertente e ci aiuta a sapere come te la cavi laggiù in terra straniera!!...poi non preoccuparti dei commenti che magari non ci sono..magari non si ha il tempo(io guardo sempre da lavoro!!)o altro ma una visita a vedere se tu l'abbia aggiornato la facciamo sempre!!
Un salutone!!
Elisa

P.S.: Ah...l'8 Luglio si sposa Daniela DiCarlo...puoi fare un salto per le prove dei canti?hi hi hi...un abbraccio

Fabio ha detto...

Lele,

adesso che vivi a Pittsburgh finalmente ridurrai la quantità di alcolici ingerita !!!!eheheheheh......Era ora!!!!


bye


Fabio


P.S. quando ti colleghi con skype?

Anonimo ha detto...

ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DOMANI 14 GIUGNO 2007 E' UNA GIORNATA PARTICOLARE PER IL PAPA' DI QUESTO BLOG .

DOMANI LELE COMPIE 30 ANNI

SI ATTENDONO SORPR......... E FESTEGGIAMENTI.

UN VOLO CHARTER E' IN PARTENZA DA TORINO CON 30 SUPPORTERS CHE DESIDERANO MANGIARE LA FAMOSA MOUSE/MOUSSE AL CIOCCOLATO .........


AUGURI MANU

Anonimo ha detto...

CORREZIONE

I SUPPORTERS SONO 330 .....

Anonimo ha detto...

CORREZIONE


I SUPPORTERS SONO 330

Velaxcrew ha detto...

Lele, e che mi dici della root beer? Quanto di più ingannevole ci sia al mondo!
Cmq, tanti auguroni 30enne.
Ciao
Marco

Anonimo ha detto...

Ciao Marco sono il papà di Lelè, ho bevuto su a Pittsburgh quella birra , la difficoltà sta nel capire se è olio di canfora o sciproppo per la tosse.
TERRIBILE

Anonimo ha detto...

30 anni
AUGURI IIIII
e per chi non ti conosce da sempre e per quelli che sono cresciuti con te abbiamo pensato di farti una sorpresa……………………

http://www.flickr.com/photos/pb-34/

valli, mamma e papà

Anonimo ha detto...

Tanti auguri Lele.
La sorpresa è molto bella. Grazie per condividerla con tutti noi
Auguri ancora
Baci,
Isa

Anonimo ha detto...

auguri anche da me !!
jack

Anonimo ha detto...

ciao lele e auguri anche se in ritardo io li ho compiuti domenica scorsa...qualcuno in più dei tuoi
:( nn conosco elisa ma condivido..un salto per vedere se hai scritto altro si fa sempre!

baci a tutti
isabella
gfs

Luis ha detto...

Ma allora ci siamo ?
Sono trenta... finalmente adesso tocca alla classe '77.
Capelli bianchi ? Pancetta ? Problemi di incontinenza ?
Difficoltà intestinali dopo lievi sbalzi di temperatura ?
Nessun problema ... li avevi anche a venti.
Ti vogliamo bene ... mr imodium

Anonimo ha detto...

Auguri lele.

cris e ale

Emanuele Cauda ha detto...

Beh grazie della grandiosa sorpresa su Flickr e degli auguri che mi sono arrivati sia via mail che via cellulare !!! Passare il mio compleanno senza voi tutti non è stato la stessa cosa, ma vi ho sentiti tutti vicini. Grazie

Anonimo ha detto...

auguri uomo dalle mille pellicce
ti raccomando copriti che diventi vecchio
Luca

Fabio ha detto...

AUGURI anche se in ritardo LELE

ciao

Fabio

Claudia ha detto...

Ho pure perso la giornata più importante di Lele.... Sigh, che disastro! Gli auguri non hanno la data di scadenza vero?
Un abbraccio!